English | Deutsch | Ελληνικ ά | Italiano | Svenska | Suomi | Türkçe

HE-LP é online

Durante tutto l'anno 2012, i partner del progetto H.E.-L.P hanno intensamente lavorato sullo sviluppo delle versioni nazionali delle piattaforme H.E.-L.P.Basato su un sistema open source per la gestione dei contenuti, i partner dell’ AT, IT, FI, GR e TR hanno sviluppato le versioni complete delle informazioni on-line e le piattaforme di apprendimento per i loro ospedali.

Che cosa vogliono veramente i pazienti

Nei primi mesi del progetto H.E.-L.P. il gruppo di lavoro ha ideato e portato a termine un’indagine sul campo fra cittadini (potenziali pazienti) e staff ospedaliero (medici, infermieri e personale amministrativo) finalizzato a conoscere quelle informazioni che desideravano trovare/fornire in un sito web di un ospedale (e.g. informazioni relative alla salute, informazioni pratiche sull’ospedale, ecc.). Durante l’indagine sono state raccolte informazioni presso il target group sui mezzi di comunicazione informatici preferiti e sulle opportunità che potrebbero essere apprezzate. Sono state somministrate un totale di 270 interviste nei paesi partner del progetto (AT, DE, FI, GR, SE, IT e TR) chiedendo informazioni su tali questioni così da fornire un quadro dettagliato per lo sviluppo della piattaforma informativa prevista dal progetto H.E.-L.P. Inoltre sono stati esaminati dal gruppo di lavoro altri 100 siti web di strutture ospedaliere di tutto il mondo. I risultati sono stati estrapolati in un apposito report “European Survey document”, scaricabile sul sito (www.he-lp.eu).

Migliorare la comunicazione tra ospedali e persone – questo è l'obiettivo principale del Progetto H.E.-L.P.

Il progetto H.E.-L.P., finanziato attraverso il Programma per l'apprendimento Permanente dell'Unione Europea, è finalizzato principalmente al miglioramento della comunicazione tra ospedali, UE e cittadini.

In un contesto sociosanitario caratterizzato dall'invecchiamento della popolazione, dall’ aumento dei casi di malattie croniche e dei costi dell’intero sistema i fornitori di servizi sono chiamati a trovare nuove modalità di cooperazione e di comunicazione con cittadini ed assistiti.
 
Una nuova sfida per il sistema sanitario è fornire informazioni e comunicare attraverso tecnologie internet, in particolare il web 2.0.

help-generic-team-ssubiaco-600.jpg

Otto organizzazioni europee (ospedali, operatori sanitari, fornitori di istruzione superiore, organizzazioni di consulenza, ecc.) provenienti da sette paesi (AT, DE, GR, FI, IT, SE e TR) hanno avviato un progetto di cooperazione della durata due anni al fine di costruire un portale per lo scambio di informazioni per gli ospedali e le organizzazioni sanitarie in tutta Europa.

Sulla base di una approfondita indagine condotta su siti web già disponibili in rete sulle aspettative dei cittadini/assistiti e del personale sanitario in tutti i paesi coinvolti nel progetto e su una valutazione dei fattori critici per lo sviluppo di un portale, verrà realizzata una versione master del sito con i principali contenuti. Tale versione master verrà quindi “personalizzata” creando versioni nazionali testabili in situazioni reali nelle organizzazioni partecipanti.

I principali risultati e prodotti del progetto H.E.-L.P saranno:

  • Indagine europea sulla comunicazione tra ospedali, cittadini ed assistiti
  • Versione master di un portale di informazione e di scambio per gli ospedali
  • Versioni nazionali del portale implementabili in diversi paesi AT, GR, IT, FI, SE e TR
  • Implementazione pilota del portale H.E.-L.P. in tali paesi
  • Manuale H.E.-L.P con linee guida e standard di qualità per siti ospedalieri
  • Premio H.E.-L.P. per gli ospedali la cui politica comunicativa adempie agli standard di qualità
  • Sito web del progetto e materiale informativo

Migrazione - una sfida comunicativa per gli ospedali

Per molti paesi europei la migrazione di massa è un fenomeno abbastanza nuovo e stimolante che conduce a nuovi scenari ed approcci nell’organizzazione dei sistemi sanitari. In particolare la barriera linguistica connessa a questo fenomeno migratorio sembra essere un'enorme sfida alla quale i fornitori di servizi per la salute dovranno far fronte con appropriate strategie comunicative.

help-generic-helicopter-600.jpg

Il focus centrale del progetto H.E.-L.P. è particolarmente centrato su tale sfida. Inoltre i portali di scambio di informazioni verranno anche proposti nelle due lingue minoritarie principali dei paesi partecipanti.

Maggiori informazioni sul progetto

Per ulteriori informazioni sul progetto, sui risultati e su quanto prodotto nell’ambito dello stesso si prega di visitare regolarmente il sito www.he-lp.eu.

Il sito web verrà aggiornato frequentemente e, una volta sviluppato, riporterà il link di accesso al portale di scambio di informazioni.

Contatta il partner di progetto più vicino

Se volete informazioni più dettagliate sul progetto potete contattare anche il partner più vicino:

Austria:
Regionale di Bruck/Mur
Rudolf Schrittwieser
Email: rudolf.schrittwieser@lkh-bruck.at
URL: www.lkh-bruck.at

Germania:
INIT Developments Ltd.
Michael Schwaiger
Email: michael.schwaiger@init-developments.eu
URL: www.init-developments.eu

Finlandia:
Karier Oy
Kari Löytökorpi
Email: kari.loytokorpi@karier.fi
URL: www.karier.fi

Grecia:
Scuola Nazionale di Sanità Pubblica
Elisabeth Ioannidi
Email: eioannidi@esdy.edu.gr
URL: www.esdy.edu.gr

Italia
Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali Riuniti
Roberto Penna
Email: r.penna@ospedaliriuniti.marche.it
URL: www.ospedaliriuniti.marche.it

Italy:
Zona Sanitaria Territoriale 5 di Jesi ASUR
Claudio Martini
Email: claudio.martini@sanita.marche.it
URL: www.asurzona5.marche.it

Svezia:
Jonköping International Business School
Vivian Vimarlund
Email: vivian.vimarlund@ihh.hj.se
URL: www.jibs.se

Turchia:
Direzione Provinciale di Salute di Ankara
Talihanur Aydoğmus
Email: asmproje@gmail.com
URL: www.asm.gov.tr

Prospettive

I partner del progetto H.E.-L.P. stanno attualmente lavorando alla realizzazione dell'Indagine sul campo; i risultati preliminari e le conclusioni saranno disponibili a Settembre, quando è prevista la produzione del rapporto finale sull’indagine.

Dal 21 al 24 settembre 2011 i partners terranno il loro prossimo Meeting ad Ancona/Italia. L'uscita della prossima newsletter del progetto è prevista verso la fine dell’anno 2011; il contenuto principale sarà la versione master del portale di scambio di informazioni, che verrà inserita in rete per essere testata.


This project has been funded with support from the European Commission. This publication reflects the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.
www.he-lp.eu - 511623-LLP-1-2010-1-AT-KA3-KA3MP